di Maria Chiara Oprandi e Geraldina Poggi

(1) Background: Il comportamento adattivo è l’insieme delle capacità di far fronte alle richieste della vita quotidiana e di essere quindi indipendenti. I pazienti con diagnosi di tumore cerebrale in età pediatrica mostrano difficoltà nel raggiungimento delle principali tappe di acquisizione dell’autonomia, quali completare il percorso di studi, trovare un impiego lavorativo e sviluppare relazioni sociali stabili. Le abilità sottostanti al comportamento adattivo sono una combinazione di funzioni cognitive, come l’attenzione e la velocità di processamento, che solitamente sono danneggiate in questa popolazione clinica, a causa del tumore, dei trattamenti oncologici e di altre sequele neurologiche. Lo scopo di questo studio è quindi quello di analizzare l’influenza che diverse variabili cognitive e cliniche, legate alla diagnosi, hanno sul comportamento adattivo di questi pazienti. Leggi Tutto